NUMERO VERDE

800 172 373

prima impressione

Quanto conta la prima impressione? I consigli per esprimere il potenziale del venditore che è in te

La prima impressione che diamo agli altri, fa veramente differenza? La risposta è sì.

Per quanto ci piaccia credere che le prime impressioni non sono importanti e si può sempre cambiare idea, in realtà dare una buona immagine di sé può dare una svolta alla percezione che hanno gli altri.

Che ti stia preparando per conoscere un cliente per la prima volta, per un colloquio di lavoro o ti affacci al mercato come azienda, devi sapere una cosa fondamentale: nell’85% dei casi una persona compra prima noi che il nostro prodotto; comprano l’affidabilità di un’azienda e poi il business che ha da offrire.

Leggi gli articoli sul nostro blog!

La prima impressione: l’abito fa il monaco

Il nostro Valerio Girolami ne ha fatto un mantra in molti dei suoi corsi di formazione. L’abito sì, fa il monaco. Anche il modo di presentarsi agli altri, quando incontriamo qualcuno per prima volta, ha la sua grande rilevanza.

Se ci mostrassimo sciatti e poco curati, il nostro interlocutore farà fatica a fidarsi di noi. Anche consapevoli di essere i migliori venditori al mondo. Al contrario, presentare un’immagine molto curata di noi metterà immediatamente a proprio agio il nostro interlocutore.

Il nostro abbigliamento può diventare un’arma potentissima per attrarre il nostro cliente. Lo stimolerà a parlare con noi e, magari, grazie alle nostre competenze, convincerlo che il nostro prodotto fa al caso suo.

Emozionare

Le persone prima di effettuare un’acquisto o di accettare un posto di lavoro, cercano delle forti emozioni. Sono le emozioni che ci muovono a prendere delle decisioni.

Zig Ziglar diceva

La logica fa pensare, le emozioni fanno agire.

Per convincere veramente una persona, la cosa più importante è farla emozionare. Solo in quel momento si fiderà veramente di te. Allora potrai dire di aver portato a casa con successo il tuo lavoro.

Coerenza

Una delle cose più importanti da tenere a mente, è l’essere sempre coerenti con sé stessi. Una caratteristica da tenere a mente sia nel modo in cui ti poni, sia in quello che dici sia in come ti presenti.

Ci sono tante tecniche applicabili che vi possono aiutare a fare un’ottima prima impressione, abbattendo pregiudizi e obiezioni. Vuoi sapere come?

Scopri tutti i corsi di Twenty Business Training!

NAVIGA

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on telegram
Share on whatsapp

Leave a Reply

Your email address will not be published.

ARTICOLI CORRELATI

CERCA NEL BLOG

CONDIVIDI

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on telegram
Share on whatsapp

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER